“La mia vicinanza prima personale e poi politica va tutta a Piero Terracina e a alla comunità ebraica, ancora una volta, oltraggiata e offesa, da chi vigliaccamente continua a compiere gesti aberranti con il solo scopo di provare a nascondere la verità di quanto accaduto con la shoah.Una verità che proprio grazie a Piero e al suo instancabile lavoro continua ad essere raccontata ai più giovani. Un tesoro che nessuno potrà mai intaccare”. Con queste parole, Enzo Foschi, consigliere del Pd alla regione Lazio, esprime la sua solidarietà a Piero Terracina.

“Non mi stancherò – ha affermato – ancora una volta di ripetere che è necessario, prima di tutto, individuare i responsabili di questa lunga serie di episodi di antisemitismo che si sono verificati, negli ultimi mesi, a Roma. Non è possibile continuare a sottovalutare questi episodi, occorre dare segnali certi che non diano spazio ad alcun tipo di ambiguità”.