160325-governance-mondo-lavoro-header

L’8 aprile 2016 avrà luogo la conferenza “Jobs Act in progress: verso una nuova Governance del mercato del mercato del lavoro” organizzato dalla Commissione “Lavoro e formazione professionale”  del PD Lazio.
L’evento si terrà dalle ore 16 presso la sede del PD nazionale, in via Sant’Andrea delle Fratte 16 a Roma, presso la sala Conferenze.

Per partecipare all’evento inviare una email a segreteria@pdlazio.it entro il 6 aprile 2016.

Programma

ore 16:00
Introduzione, tavoli di lavoro e iniziativa “Lazio: assumere conviene”

  • Bruno Scazzocchio,
  • Renato Giallombardo,
  • rapporteur tavoli di lavoro

ore 17:00
Tavola rotonda “Verso una nuova governance del mercato del mercato del lavoro”

  • Assessore Lucia Valente
  • Professor Maurizio Del Conte
  • Professor Angelo Pandolfo
  • Senatrice Annamaria Parente
  • Professor Tiziano Treu
  • Giancarlo D’Alessandro (moderatore)

ore 18:15
Conclusioni

  • Onorevole Lorenza Bonaccorsi
  • Onorevole Fabio Melilli

Presentazione dell’evento

L’incontro, partendo dalla cornice del Jobs Act e dall’esperienza della Regione Lazio, ha l’obiettivo di definire proposte in merito alla costruzione della “seconda gamba” della riforma del lavoro, facendo seguito alle elaborazioni della Commissione “Lavoro e Formazione” del PD Lazio e a quanto emerso nei due eventi del 9 luglio e del 15 ottobre scorsi.
Le proposte, frutto del lavoro dei partecipanti che nei giorni precedenti si saranno riuniti in tavoli tematici, saranno discusse con i politici e gli esperti presenti, tra cui Tiziano Treu, Annamaria Parente, Lucia Valente, Fabio Melilli, Lorenza Bonaccorsi, Maurizio Del Conte ed Angelo Pandolfo.
I temi da approfondire riguarderanno, oltre che la costruzione del sistema di governance delle politiche attive, la nuova organizzazione dei servizi per l’impiego, la collaborazione pubblico-privato e il ruolo delle agenzie private, il ruolo “attivo” della alternanza scuola lavoro, dell’economia sociale e dei nuovi lavori, i fabbisogni di competenze e delle figure professionali ‘non reperibili’, con una enfasi sulle competenze digitali, e infine le criticità nel campo dei finanziamenti pubblici regionali.
La conferenza costituisce infine l’opportunità per presentare l’iniziativa congiunta PD Lazio – Assessorato regionale Lavoro “Lazio: assumere conviene”, in collaborazione con il Movimento Forense, nonché la strumentazione per l’avvio di un network di confronto che potrà proseguire in uno spazio on-line dedicato sul sito del PD Lazio, anche al fine di diminuire il distacco tra rappresentanza politica, cittadini e imprese.

Leggi anche