150318-forum-sanità-lazio

Il Forum Sanità Lazio conta circa quattrocento aderenti e rappresenta una sorta di agorà aperta a tutti coloro che vivono o sono interessati ai problemi della salute e della sanità nella nostra Regione, iscritti o non iscritti al Partito Democratico.

Dopo una pausa di oltre un anno, il Forum torna con rinnovato entusiasmo e con un nuovo programma di lavoro che potrà essere realizzato grazie dell’impegno dei numerosi partecipanti, cittadini, professionisti, tecnici, pazienti, e operatori inseriti a tutti i livelli della struttura del Sistema Sanitario Regionale e Nazionale.

Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a

  • forumsanitapdlazio@gmail.com

Il Forum Sanità Lazio è presente sul sito del Partito Democratico con documenti di aggiornamento su vari argomenti che provengono dalla letteratura nazionale e internazionale, dalla Regione Lazio e dalla produzione dei gruppi di lavoro.

Tramite il sito ci sarà inoltre la possibilità di interagire in forma diretta e di seguire gli appuntamenti pubblici e l’attività dei gruppi di lavoro.

All’interno del Forum si sono strutturati quattro gruppi di lavoro su altrettanti argomenti:

  1. innovazione e sanità digitale,
  2. organizzazione della rete ospedaliera e dell’emergenza,
  3. organizzazione della rete territoriale e delle cure primarie,
  4. osservatorio sulle malattie croniche con particolare riferimento alle malattie legate all’invecchiamento.

Ovviamente i gruppi rimangono aperti alla partecipazione di coloro che desiderano farne parte e gli appuntamenti verranno riportanti per tempo attraverso il sito.

Fin dalla sua nascita nel 2010, il Forum si è dato l’obiettivo di proporre una lettura critica degli atti prodotti dal Governo centrale e dalla Regione Lazio, sviluppando analisi e proposte per soluzioni alternative.

Buona parte del lavoro fin qui svolto dal Forum ha trovato nel programma di Nicola Zingaretti il suo luogo naturale di progettualità per un nuovo governo della sanità regionale che esca dalla logica dei tagli lineari e entri nella prospettive di programmazione adeguate ad una grande Regione.

L’obiettivo del Forum è quello di crescere nel numero e nella capacità di indicare alcune scelte decisive ed urgenti per il rilancio del nostro Servizio Sanitario Regionale.