Chiti: I problemi di governo e il ruolo della Capitale non si risolvono a tarallucci e vino e neanche a polenta e coda alla vaccinara

Chiti e Miccoli (foto Salvatore Contino)“I problemi di Roma Capitale, delle sue competenze e delle risorse che lo Stato centrale deve trasferire, sono una grande questione per il nostro Paese. Devono essere affrontate non con la propaganda ma con la serietà e il rigore di un confronto forte tra istituzioni locali, in primo luogo il Comune di Roma, e il Governo. Il sindaco Alemanno non lo fa. Si accontenta di decreti che ripetono il cambiamento di nome del ‘Consiglio Comunale’ in ‘Assemblea Capitolina’ o il numero già previsto di consiglieri e assessori. Non è questa la strada, neppure se ‘arricchita’ da banchetti conviviali. I problemi di governo e il ruolo della Capitale non si risolvono a tarallucci e vino e neanche a polenta e coda alla vaccinara. E un pranzo tra Alemanno e Bossi non è certo sufficiente a cancellare le ripetute offese rivolte dal leader della Lega a Roma e ai romani”. Lo dichiara in una nota Vannino Chiti, commissario Pd Lazio.

Lascia un commento