fbpx
Categoria

Archivio Comunicati

Consulta l’archivio dei precedenti comunicati

GASBARRA: GRAZIE A TUTTI, DUE ANNI DI SPLENDIDE VITTORIE

Di PD Lazio, Archivio Comunicati

Enrico-Gasbarra-638x425Grazie a coloro che hanno vissuto questa straordinaria esperienza alla guida del Pd del Lazio. Sono stati due anni difficili, pieni di momenti complessi, di grandi sfide che abbiamo affrontato tutti insieme, uniti e abbiamo ottenuto vittorie politiche e amministrative senza precedenti”. Si è aperta con queste parole – riferisce una nota – la relazione del segretario del Pd del Lazio Enrico Gasbarra alla Direzione regionale riunita nella sede del Pd di Sant’Andrea delle Fratte e convocata per aprire il percorso del congresso regionale che il 16 febbraio prossimo dovrà eleggere il nuovo segretario democrat del Lazio. “Abbiamo aperto un ciclo – ha aggiunto Gasbarra – ora chi verrà saprà meglio di me guidare un partito che in questi anni ha saputo rinnovarsi, rimanendo unito, e ha saputo mettere in campo tante energie che hanno portato a sconfiggere la destra in tutte le grandi città, in tutte le province. Questi successi sono merito vostro, ora è il momento di un nuovo corso politico”. “Da quando sono stato chiamato a guidare il Pd regionale e grazie all’intelligenza, alla passione al cuore di questa classe dirigente, degli iscritti e dei nostri volontari che mai mi hanno fatto mancare il loro sostegno, la geografia politica del Lazio è cambiata. Non soltanto abbiamo ottenuto grandi vittorie in città di destra, penso a Rieti, Viterbo, Civitavecchia, Fiumicino, così come alla Roma di Alemanno, ma siamo stati determinanti per la fine dell’Amministrazione Polverini e quindi per una storica vittoria al Senato, oltre che alla Camera. Io che non avevo mai avuto incarichi di partito, in questi due anni – ha proseguito Gasbarra – ho vissuto momenti difficili, ma anche meravigliosi. Nei momenti decisivi il Pd ha saputo muoversi con grande lucidità come quando chiedemmo a Nicola Zingaretti un atto di generosità per affrontare una vera emergenza democratica che si era creata alla Regione Lazio, dando così vita ad una nuova stagione politica. Oggi dobbiamo, io per primo, guardare avanti. La segreteria del Pd del Lazio, non fermandosi ai codicilli, rivendica la propria coerenza politica, la capacità di saper guardare avanti, senza chiusure. Chi verrà dopo di me avrà meno preoccupazioni, ma tante sfide da affrontare: dovrà essere accanto all’azione di governo della Regione Lazio e in tante città del Lazio, così come dovrà affrontare le elezioni amministrative e le alleanze politiche, ma dovrà anche sostenere e precedere il dibattito politico nazionale. Noi lo facemmo due anni fa con l’introduzione delle primarie obbligatorie non soltanto per il segretario regionale, ma anche per i parlamentari. Un grazie speciale – ha concluso Gasbarra – lo rivolgo ai tantissimi iscritti, ai volontari che hanno accompagnato la mia segreteria, criticandomi anche ma trasmettendomi sempre grande fiducia e affetto”.

LA DIREZIONE DEL PD ROMA

Di PD Lazio, Archivio Comunicati

bandierehomeL’Assemblea romana del 20 dicembre ha votato l’aumento da 80 a 100 del numero dei membri della Direzione.  Di seguito il testo della lettera che il Segretario del PD Roma Lionello Cosentino ha inviato al Presidente della Commissione di Garanzia di Roma Alberto Tanzilli
Caro Presidente,
nella seduta del 20 dicembre l’Assemblea del PD ha eletto la Direzione romana. Ti trasmetto i nominativi per chiedere alla Commissione che tu presiedi di verificare per ciascuno degli eletti, coerentemente con quanto previsto dal nostro statuto e dal codice etico, se sussistono elementi ostativi alla nomina.
Un caro saluto, Lionello Cosentino Roma, 30 dicembre 2013

La nuova Direzione romana del PD è così composta:

1 Aluigi Alessandra
2 Ambrosini Massimiliano
3 Barbieri Berto
4 Basile Gabriele
5 Battaglia Pino
6 Berardi Scilla
7 Berchicci Armilla
8 Biondo Francesca
9 Bugarini Giulio
10 Cacciamani Camilla
11 Caliendo Antonio
12 Campanella Alessandra
13 Caracciolo Valentina
14 Carapella Giovanni
15 Carpenella Vincenzo
16 Carrisi Marilena
17 Carrus Eva
18 Casini Valerio
19 Cerbara Agata
20 Cesari Luca
21 Chiolli Luciano
22 Ciancio Antonello
23 Cioffredi Gianpiero
24 Ciulla Alice
25 Colacchi Luigi
26 Colonna Serena
27 Corbucci Riccardo
28 Cosentino Concetta
29 Crea Tonino
30 Crostella Susanna
31 D’Agostino Sara
32 D’Alessandro Giancarlo
33 D’Avach Aldo
34 Davoli Cristiano
35 De Simone Massimo
36 Del Bello Francesca
37 Della Portella Ivana
38 Desideri Federica
39 Di Francia Silvio
40 Di Matteo Leonardo
41 Dolcemascolo Antonella
42 Droghei Emanuela
43 Ercoli Carla
44 Fainella Giulia
45 Farcomeni Carmine
46 Fasoli Teresa
47 Ferrari Mauro
48 Ferretti Alessandra
49 Filippeschi Luca
50 Firrinceli Angela
51 Flamini Fabrizio
52 Foschi Enzo
53 Frantellizzi Alice
54 Gentili Daniela
55 Germanò Fabiana
56 Gialanella Bernardo
57 Giovannelli Gianpaolo
58 Giraldi Domenico
59 Gisci Emanuele
60 Guardati Eraldo
61 Lelli Peppe
62 Leuci Flavia
63 Lo Monaco Rosaria
64 Mancini Claudio
65 Mannocchi Liliana
66 Marcheggiani Mauro
67 Marchi Lucia
68 Marciano Daniele
69 Mariano Renato
70 Mastria Giacomo
71 Mazzà Susanna
72 Migliaccio Lucia
73 Muscente Rossella
74 Neri Nazareno
75 Palumbo Luisa
76 Paone Dina
77 Papini Fulvio
78 Pierbattista Fabiana
79 Pillitu Alessandro
80 Pioli Luca
81 Plebani Simone
82 Proni Francesco
83 Quarta Arianna
84 Quattrocchi Filippo
85 Ranucci Romana
86 Rapi Silvano
87 Ricci Giancarlo
88 Ricciardi Vincenza
89 Rollin Andrea
90 Rosati Antonio
91 Rughetti Roberta
92 Santilli Gianluca
93 Scappaticci Gabriele
94 Scatà Jacopo
95 Sesa Giuseppe
96 Stanziale Eugenio
97 Tomassetti Elio
98 Trombetti Yuri
99 Urso Giulia
100 Zabatta Lucia

 

MAUGLIANI: DOPO I FATTI DI CIVITAVECCHIA NON SARÒ AL CONGRESSO DI SEL

Di PD Lazio, Archivio Comunicati, Provincia di Roma

roccomauglianiIl segretario del Pd della Provincia di Roma Rocco Maugliani ha inviato una lettera al Segretario di Sinistra Ecologia e Libertà Area Metropolitana di Roma Giancarlo Torricelli, per comunicare le ragioni per cui non parteciperà ai lavori del congresso di Sel. “Prendo questa decisione non senza amarezza – scrive Maugliani – ma con la serenità di chi sa di non poter fare altrimenti, alla luce dei gravissimi fatti che hanno portato alla caduta dell’Amministrazione comunale di Civitavecchia, rispetto alla quale il ruolo giocato dal tuo partito e dai suoi rappresentanti sul territorio  pesa come un macigno sui nostri rapporti politici, presenti e futuri. La caduta di una delle amministrazioni comunali più importanti del territorio che ci vedeva  insieme al governo, causata in massima parte dalle dimissioni dei quattro consiglieri comunali di Sinistra Ecologia e Libertà, proditoriamente consegnate nottetempo nelle mani di quel Moscherini protagonista del dissesto economico e finanziario della città, oltre che del suo decadimento morale, rappresenta una delle pagine più nere del centrosinistra nel nostro territorio e in nessun modo può essere derubricata a fatto esclusivamente locale”. “In questa oscura vicenda tutto ci allontana – prosegue la lettera – la fretta con la quale si è voluta sciogliere l’amministrazione, senza nemmeno che fra di noi intercorresse una comunicazione,  ignorando persino le dimissioni del sindaco Tidei, messe sul tavolo come gesto di disponibilità teso a costruire le condizioni  per comporre la frattura, il maldestro tentativo con il quale vi siete ostinati a difendere l’indifendibile, accampando scuse pretestuose e prive di fondamento  le parole di ferma condanna del presidente Zingaretti  per un atto che tanto male ha arrecato alla comunità e ai suoi cittadini, così distanti quelle parole dal comportamento di chi nel tuo partito, provenendo da Civitavecchia, si trova a svolgere il ruolo di capogruppo in Consiglio Regionale, persino le foto che nei giorni precedenti alla congiura ritraggono i congiurati in amabile compagnia in attesa di sferrare il colpo definitivo, sinistramente assestato nei confronti della città”. “Ti scrivo queste cose – conclude Maugliani – nella convinzione che potremo un giorno riprendere a dialogare soltanto se saremo capaci di parlare il linguaggio della verità, con la forza e la capacità di trattare le vicende più scomode e perniciose di casa nostra con un’intransigenza almeno pari a quella che crediamo di dover impiegare nel rapporto con gli altri. Nella speranza di aver fornito a te e ai delegati del tuo congresso degli spunti di riflessione vi porgo i miei migliori auguri di buon lavoro”.

LE LISTE PER L’ASSEMBLEA NAZIONALE

Di PD Lazio, Archivio Comunicati
Regione Collegio Città Nome lista Candidato
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO DE ANGELIS FRANCESCO
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO BATTISTI SARA
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO MARINI MICHELE
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO LOMBARDI MADDALENA
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO ANTONELLIS ANTONELLO
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO DI BERNARDINI ELISABETTA
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO DI COSIMO GIAMPIETRO
LAZIO 1 FROSINONE PER CUPERLO SEGRETARIO ANTONELLIS DONATELLA
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO SCALIA FRANCESCO
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO GATTA FRANCESCA
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO URBANO ETTORE
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DI PUCCHIO ANTONELLA
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO FADIONI MAURIZIO
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO TIMI STEFANIA
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO INCAGNOLI ARDUINO
LAZIO 1 FROSINONE CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DEA DORI
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA MIRABELLA ARMANDO
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA PIZZALE EMANUELA
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA IOVINE PAOLO
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA VISCOGLIOSI ANGELA
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA RAONI SALVATORE
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA FRATE ANNA ROSA
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA COSCIA MARCO
LAZIO 1 FROSINONE CIVATI PER L’ITALIA BALDASSARRE IVANA
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO TURCO LIVIA
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO DE MARCHIS GIORGIO
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO TOMASSETTI MONICA
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO RUBERTI OMAR
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO CICIONE ERMINIA
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO VERNACCHIO CRESCENZO
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO TACCONI ROSELLA
LAZIO 2 LATINA PER CUPERLO SEGRETARIO STAMEGNA GIUSEPPE
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MOSCARDELLI CLAUDIO
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO D’URSO LOREDANA
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO VALENTE PAOLO
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ALFINITO ROSARIO
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ISACCO GIANNI
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CORVO CATERINA
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO COZZOLINO ALESSANDRO
LAZIO 2 LATINA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CAMPAGNA ELISA
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA VIGLIANTI RAFFAELE
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA ANTONELLI RITA
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA RANIERI EMILIO
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA FANTOZZI GISELLA
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA CIOETA ANGELO
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA PIERRO ROBERTA
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA PERCOCO ANDREA
LAZIO 2 LATINA CIVATI PER L’ITALIA VALERIANO FRANCESCA
LAZIO 3 ROMA 1 PER CUPERLO SEGRETARIO REICHLIN ALFREDO
LAZIO 3 ROMA 1 PER CUPERLO SEGRETARIO URSO GIULIA
LAZIO 3 ROMA 1 PER CUPERLO SEGRETARIO PIVA AMEDEO
LAZIO 3 ROMA 1 PER CUPERLO SEGRETARIO BROGLIO VIVIANA
LAZIO 3 ROMA 1 PER CUPERLO SEGRETARIO RICCI GIANCARLO
LAZIO 3 ROMA 1 PER CUPERLO SEGRETARIO GIASI ANTONELLA
LAZIO 3 ROMA 1 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ZEVI TOBIA
LAZIO 3 ROMA 1 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MARINI GIANNA
LAZIO 3 ROMA 1 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CORSETTI ORLANDO
LAZIO 3 ROMA 1 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO GALLACCI LETIZIA
LAZIO 3 ROMA 1 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO RICCIARDELLI LIVIO
LAZIO 3 ROMA 1 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CACCIAMANI CAMILLA
LAZIO 3 ROMA 1 CIVATI PER L’ITALIA VITA VINCENZO MARIA
LAZIO 3 ROMA 1 CIVATI PER L’ITALIA CALISSE CLELIA
LAZIO 3 ROMA 1 CIVATI PER L’ITALIA BASTI GIORGIO
LAZIO 3 ROMA 1 CIVATI PER L’ITALIA MONACO GLORIA
LAZIO 3 ROMA 1 CIVATI PER L’ITALIA DORNETTI VINCENZO
LAZIO 3 ROMA 1 CIVATI PER L’ITALIA LERARIO LAURA
LAZIO 4 ROMA 2 PER CUPERLO SEGRETARIO CAMPANA MICAELA
LAZIO 4 ROMA 2 PER CUPERLO SEGRETARIO GHEZZI CARLO
LAZIO 4 ROMA 2 PER CUPERLO SEGRETARIO FASOLI TERESA
LAZIO 4 ROMA 2 PER CUPERLO SEGRETARIO SIMONI FRANCESCO
LAZIO 4 ROMA 2 PER CUPERLO SEGRETARIO ELLUL MARIA TERESA
LAZIO 4 ROMA 2 PER CUPERLO SEGRETARIO AGOSTINI LORENZO
LAZIO 4 ROMA 2 PER CUPERLO SEGRETARIO CERBARA AGATA
LAZIO 4 ROMA 2 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PANECALDO FABRIZIO
LAZIO 4 ROMA 2 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO GRIPPO VALENTINA
LAZIO 4 ROMA 2 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO FERRARI ALFREDO
LAZIO 4 ROMA 2 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO BAZZONI SIMONA
LAZIO 4 ROMA 2 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO FASCIOLO MARCO
LAZIO 4 ROMA 2 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO RANUCCI ROMANA
LAZIO 4 ROMA 2 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO LITTA ROBERTO
LAZIO 4 ROMA 2 CIVATI PER L’ITALIA ZABATTA LUCIA
LAZIO 4 ROMA 2 CIVATI PER L’ITALIA TOCCI WALTER
LAZIO 4 ROMA 2 CIVATI PER L’ITALIA IRACE EMANUELA
LAZIO 4 ROMA 2 CIVATI PER L’ITALIA DI CORI ALESSANDRO
LAZIO 4 ROMA 2 CIVATI PER L’ITALIA LA PORTA MARIA ROSARIA
LAZIO 4 ROMA 2 CIVATI PER L’ITALIA FABRIZI ANTONIO
LAZIO 4 ROMA 2 CIVATI PER L’ITALIA PARASASSI ILEANA
LAZIO 5 ROMA 3 PER CUPERLO SEGRETARIO CORATTI MIRKO
LAZIO 5 ROMA 3 PER CUPERLO SEGRETARIO FEDERICI MARIA PIA
LAZIO 5 ROMA 3 PER CUPERLO SEGRETARIO ASSOGNA GIOVANNI
LAZIO 5 ROMA 3 PER CUPERLO SEGRETARIO FANNUNZA ILARIA
LAZIO 5 ROMA 3 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DI BIASE MICHELA
LAZIO 5 ROMA 3 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CALISTE MAURO
LAZIO 5 ROMA 3 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO BERCHICCI ARMILLA
LAZIO 5 ROMA 3 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CARPENELLA VINCENZO
LAZIO 5 ROMA 3 CIVATI PER L’ITALIA SPINACI DANIELA
LAZIO 5 ROMA 3 CIVATI PER L’ITALIA MINICHINI ANDREA GIACOMO
LAZIO 5 ROMA 3 CIVATI PER L’ITALIA CROSTELLA SUSANNA
LAZIO 5 ROMA 3 CIVATI PER L’ITALIA CHINAPPI MAURO
LAZIO 6 ROMA 4 PER CUPERLO SEGRETARIO MARINI FRANCO
LAZIO 6 ROMA 4 PER CUPERLO SEGRETARIO TARSITANO KATIA
LAZIO 6 ROMA 4 PER CUPERLO SEGRETARIO PAPINI FULVIO
LAZIO 6 ROMA 4 PER CUPERLO SEGRETARIO NIOI ORAZIA
LAZIO 6 ROMA 4 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO TOUADI JEAN LEONARD
LAZIO 6 ROMA 4 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DI LIEGRO LUIGINA
LAZIO 6 ROMA 4 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CONTARTESE GIUSEPPE
LAZIO 6 ROMA 4 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO EVANGELISTA FEDERICA
LAZIO 6 ROMA 4 CIVATI PER L’ITALIA SILVA STEFANIA
LAZIO 6 ROMA 4 CIVATI PER L’ITALIA ALTIERI PIER LUIGI
LAZIO 6 ROMA 4 CIVATI PER L’ITALIA PACIFICI MARIA ELISA
LAZIO 6 ROMA 4 CIVATI PER L’ITALIA PROIETTI DANILO
LAZIO 7 ROMA 5 PER CUPERLO SEGRETARIO MARRONI UMBERTO
LAZIO 7 ROMA 5 PER CUPERLO SEGRETARIO VITROTTI VALERIA
LAZIO 7 ROMA 5 PER CUPERLO SEGRETARIO DE SIMONI MASSIMO
LAZIO 7 ROMA 5 PER CUPERLO SEGRETARIO GARRUBBA FRANCA
LAZIO 7 ROMA 5 PER CUPERLO SEGRETARIO VERZANI PAOLO
LAZIO 7 ROMA 5 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MAURI MARCO
LAZIO 7 ROMA 5 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PASTORE LAURA
LAZIO 7 ROMA 5 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO KUMARANGALAM SIBI MANI
LAZIO 7 ROMA 5 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DI SARRO STEFANIA
LAZIO 7 ROMA 5 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PUTEO DOMENICO
LAZIO 7 ROMA 5 CIVATI PER L’ITALIA LIBERATORI SANDRO
LAZIO 7 ROMA 5 CIVATI PER L’ITALIA LANCIA CINZIA
LAZIO 7 ROMA 5 CIVATI PER L’ITALIA SCAPPATICCI GABRIELE
LAZIO 7 ROMA 5 CIVATI PER L’ITALIA BUCCIARELLI VALENTINA
LAZIO 7 ROMA 5 CIVATI PER L’ITALIA PAGNOTTA SALVATORE
LAZIO 8 ROMA 6 PER CUPERLO SEGRETARIO META MICHELE POMPEO
LAZIO 8 ROMA 6 PER CUPERLO SEGRETARIO DELLA PORTELLA IVANA
LAZIO 8 ROMA 6 PER CUPERLO SEGRETARIO PARIS GIOVANNI
LAZIO 8 ROMA 6 PER CUPERLO SEGRETARIO CANTARO ANTONELLA
LAZIO 8 ROMA 6 PER CUPERLO SEGRETARIO STAFFIERI GUIDO
LAZIO 8 ROMA 6 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ALICATA CRISTIANA
LAZIO 8 ROMA 6 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DE GIORGI GABRIELE
LAZIO 8 ROMA 6 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO SECCHI ANNALISA
LAZIO 8 ROMA 6 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO LUILLO ROBERTO
LAZIO 8 ROMA 6 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO NICODEMI LUISA
LAZIO 8 ROMA 6 CIVATI PER L’ITALIA LUCIANI FABIO
LAZIO 8 ROMA 6 CIVATI PER L’ITALIA PATRIGNANI PATRIZIA
LAZIO 8 ROMA 6 CIVATI PER L’ITALIA IOVINE FABIO
LAZIO 8 ROMA 6 CIVATI PER L’ITALIA ZAPPACOSTA FRANCESCA
LAZIO 8 ROMA 6 CIVATI PER L’ITALIA COLOMBO FABIO
LAZIO 9 ROMA 7 PER CUPERLO SEGRETARIO FASSINA STEFANO
LAZIO 9 ROMA 7 PER CUPERLO SEGRETARIO TIBURZI DANIELA
LAZIO 9 ROMA 7 PER CUPERLO SEGRETARIO CALIENDO ANTONIO
LAZIO 9 ROMA 7 PER CUPERLO SEGRETARIO MOVIZZO MANUELA
LAZIO 9 ROMA 7 PER CUPERLO SEGRETARIO GUERZONI SIMONE
LAZIO 9 ROMA 7 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PRESTIPINO PATRIZIA
LAZIO 9 ROMA 7 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO D’ALESSANDRO GIANCARLO
LAZIO 9 ROMA 7 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO VALERI GERMANA
LAZIO 9 ROMA 7 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO SCORZONI FABRIZIO
LAZIO 9 ROMA 7 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO BONANNI BIANCA MARIA
LAZIO 9 ROMA 7 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DI SOMMA ANGELO
LAZIO 9 ROMA 7 CIVATI PER L’ITALIA SPIEZIA ANTONIA
LAZIO 9 ROMA 7 CIVATI PER L’ITALIA D’AVACH ALDO
LAZIO 9 ROMA 7 CIVATI PER L’ITALIA SANTACROCE MARTA
LAZIO 9 ROMA 7 CIVATI PER L’ITALIA CIPOLLONE ELVIO
LAZIO 9 ROMA 7 CIVATI PER L’ITALIA SPICCIARELLO MARIA
LAZIO 9 ROMA 7 CIVATI PER L’ITALIA SANTILLI ITALO
LAZIO 10 ROMA 8 PER CUPERLO SEGRETARIO MANCINI CLAUDIO
LAZIO 10 ROMA 8 PER CUPERLO SEGRETARIO PICCOLO ILARIA
LAZIO 10 ROMA 8 PER CUPERLO SEGRETARIO FILISIO ALBERTO
LAZIO 10 ROMA 8 PER CUPERLO SEGRETARIO DI SOMMA AMEDEA
LAZIO 10 ROMA 8 PER CUPERLO SEGRETARIO ROSSI AUGUSTO
LAZIO 10 ROMA 8 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO NOBILI LUCIANO
LAZIO 10 ROMA 8 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DE VENUTI ELEONORA
LAZIO 10 ROMA 8 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MONTANARI RICCARDO
LAZIO 10 ROMA 8 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CICCHINELLI FEDERICA
LAZIO 10 ROMA 8 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO FERA ROBERTO
LAZIO 10 ROMA 8 CIVATI PER L’ITALIA RANIERI ANDREA
LAZIO 10 ROMA 8 CIVATI PER L’ITALIA STORANI DANIELA
LAZIO 10 ROMA 8 CIVATI PER L’ITALIA ACUNZO PAOLO
LAZIO 10 ROMA 8 CIVATI PER L’ITALIA CIRULLI DANIELA
LAZIO 10 ROMA 8 CIVATI PER L’ITALIA PERRONE CARMELO
LAZIO 11 ROMA 9 PER CUPERLO SEGRETARIO MICCOLI MARCO
LAZIO 11 ROMA 9 PER CUPERLO SEGRETARIO TEMPESTA GIULIA
LAZIO 11 ROMA 9 PER CUPERLO SEGRETARIO PIRA VINCENZO
LAZIO 11 ROMA 9 PER CUPERLO SEGRETARIO ALIMENTI VIRGINIA
LAZIO 11 ROMA 9 PER CUPERLO SEGRETARIO ANTINORI LUIGI
LAZIO 11 ROMA 9 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO GIACHETTI ROBERTO
LAZIO 11 ROMA 9 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PATANE’ FABRIZIA
LAZIO 11 ROMA 9 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MARINALI CLAUDIO
LAZIO 11 ROMA 9 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MESSERI MADDALENA
LAZIO 11 ROMA 9 CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DI STASIO BERNARDO
LAZIO 11 ROMA 9 CIVATI PER L’ITALIA GUELFI NICOLETTA
LAZIO 11 ROMA 9 CIVATI PER L’ITALIA FILOTICO GIAMPIERO
LAZIO 11 ROMA 9 CIVATI PER L’ITALIA FERRANTE ANGELA
LAZIO 11 ROMA 9 CIVATI PER L’ITALIA SESTILI MASSIMO
LAZIO 11 ROMA 9 CIVATI PER L’ITALIA MOSIELLO LUCIA
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA PER CUPERLO SEGRETARIO SALA GIULIA
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA PER CUPERLO SEGRETARIO LONGARINI CLEMENTE
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA PER CUPERLO SEGRETARIO MARNI VITTORIA
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA PER CUPERLO SEGRETARIO FORTINI ARMANDO
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA PER CUPERLO SEGRETARIO TEVERINO CARMELA
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MONTINO ESTERINO
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO TIDEI MARIETTA
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO BIANCHINI PAOLO
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO COLIZZA DANIELA
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PERLA LUIGI
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CIVATI PER L’ITALIA MUSICO’ CLAUDIO
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CIVATI PER L’ITALIA ANTONELLI ERICA
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CIVATI PER L’ITALIA ION MARIAN
LAZIO 12 CIVITAVECCHIA CIVATI PER L’ITALIA LUCE BRUNA
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO PER CUPERLO SEGRETARIO GREGORI MONICA
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO PER CUPERLO SEGRETARIO DI BIANCA MARIO
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO PER CUPERLO SEGRETARIO LOI CLELIA
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO PER CUPERLO SEGRETARIO VASTA GIOVANNI
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO GUGLIELMO SIMONE
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PANZARDI ELEONORA
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO RONCHETTI DARIO
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MAGGIO MARISA
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO CIVATI PER L’ITALIA DE LELLIS DANIELE
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO CIVATI PER L’ITALIA BARTOLETTI LADY
LAZIO 13 GUIDONIA MONTECELIO CIVATI PER L’ITALIA ILARDI DAMIANO
LAZIO 14 MARINO PER CUPERLO SEGRETARIO PAZIENZA MARCO
LAZIO 14 MARINO PER CUPERLO SEGRETARIO GARA SERENA
LAZIO 14 MARINO PER CUPERLO SEGRETARIO PEDUTO GIANLUIGI
LAZIO 14 MARINO PER CUPERLO SEGRETARIO FRANZOSO PAOLA
LAZIO 14 MARINO PER CUPERLO SEGRETARIO PUCCI ALESSANDRO
LAZIO 14 MARINO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ASTORRE BRUNO
LAZIO 14 MARINO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PETRUCCI MARIA TERESA
LAZIO 14 MARINO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CARELLA RENZO
LAZIO 14 MARINO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MONACHESI MILIA
LAZIO 14 MARINO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO LIBASTI ANGELO
LAZIO 14 MARINO CIVATI PER L’ITALIA SCARANO NICOLO’
LAZIO 14 MARINO CIVATI PER L’ITALIA CERCI SILVIA
LAZIO 14 MARINO CIVATI PER L’ITALIA LO SURDO MASSIMO
LAZIO 14 MARINO CIVATI PER L’ITALIA BARBOLIN SILVIA
LAZIO 14 MARINO CIVATI PER L’ITALIA GALLO ALESSANDRO
LAZIO 15 RIETI PER CUPERLO SEGRETARIO GOTOR MIGUEL
LAZIO 15 RIETI PER CUPERLO SEGRETARIO PIAZZA EMANUELA
LAZIO 15 RIETI PER CUPERLO SEGRETARIO MARCACCIO GRAZIANO
LAZIO 15 RIETI PER CUPERLO SEGRETARIO OCCHIUZZI CINZIA
LAZIO 15 RIETI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ALESSANDRI MAURO
LAZIO 15 RIETI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO DIAMILLA VERONICA
LAZIO 15 RIETI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO QUATTRINI SERGIO
LAZIO 15 RIETI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO PALADINI ULIANA
LAZIO 15 RIETI CIVATI PER L’ITALIA MICANGELI RAFFAELE
LAZIO 15 RIETI CIVATI PER L’ITALIA SINFONI PAOLA
LAZIO 15 RIETI CIVATI PER L’ITALIA DIAMANTI ROBERTO
LAZIO 15 RIETI CIVATI PER L’ITALIA DIAMANTI LUISA
LAZIO 16 VELLETRI PER CUPERLO SEGRETARIO BORELLI MASSIMILIANO
LAZIO 16 VELLETRI PER CUPERLO SEGRETARIO BOCCHINI ELEONORA
LAZIO 16 VELLETRI PER CUPERLO SEGRETARIO LOMMI LUCA
LAZIO 16 VELLETRI PER CUPERLO SEGRETARIO CUPELLI MARIA
LAZIO 16 VELLETRI PER CUPERLO SEGRETARIO LEVA MAURO
LAZIO 16 VELLETRI PER CUPERLO SEGRETARIO DI BALDO ANNA
LAZIO 16 VELLETRI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO SERVADIO FAUSTO
LAZIO 16 VELLETRI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO VECCIA ALESSANDRA
LAZIO 16 VELLETRI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO LO FAZIO AURELIO
LAZIO 16 VELLETRI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO LAGHI LAURA
LAZIO 16 VELLETRI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO D’ANNIBALE TONINO
LAZIO 16 VELLETRI CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO SALLUSTIO LUISA
LAZIO 16 VELLETRI CIVATI PER L’ITALIA GUGLIELMO MARCO
LAZIO 16 VELLETRI CIVATI PER L’ITALIA CHIAVETTA ROSSELLA
LAZIO 16 VELLETRI CIVATI PER L’ITALIA MENICOCCI MATTEO
LAZIO 16 VELLETRI CIVATI PER L’ITALIA DE SANTIS TANIA
LAZIO 16 VELLETRI CIVATI PER L’ITALIA SCARSELLETTA DARIO
LAZIO 16 VELLETRI CIVATI PER L’ITALIA GUIDA GABRIELLA
LAZIO 17 VITERBO PER CUPERLO SEGRETARIO MONGIARDO MELISSA
LAZIO 17 VITERBO PER CUPERLO SEGRETARIO ALESSANDRINI ALESSIO
LAZIO 17 VITERBO PER CUPERLO SEGRETARIO GRASSI PAOLA
LAZIO 17 VITERBO PER CUPERLO SEGRETARIO CLEMENTUCCI GLAUCO
LAZIO 17 VITERBO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO MANCINELLI SANDRO
LAZIO 17 VITERBO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO CAROTOSTI SILVIA
LAZIO 17 VITERBO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ALEANDRI PAOLO
LAZIO 17 VITERBO CON MATTEO RENZI L’ITALIA CAMBIA VERSO ALBANESE SANDRA
LAZIO 17 VITERBO CIVATI PER L’ITALIA GENTILI MARCO
LAZIO 17 VITERBO CIVATI PER L’ITALIA GIACOMINI SIMONA
LAZIO 17 VITERBO CIVATI PER L’ITALIA SCORSI CHRISTIAN
LAZIO 17 VITERBO CIVATI PER L’ITALIA RANUCCI SERENELLA

MAUGLIANI: GRAVE LA CADUTA DELL’AMMINISTRAZIONE DI CIVITAVECCHIA

Di PD Lazio, Archivio Comunicati, Provincia di Roma

“La caduta dell’amministrazione comunale di Civitavecchia e’ un fatto sconcertante, non solo perché arresta di colpo la straordinaria azione di risanamento economico intrapresa in questi diciotto mesi dal sindaco Pietro Tidei, ma perché, ancora una volta, dimostra come su quel territorio la politica ceda il passo a logiche che nulla hanno a che fare con gli interessi dei cittadini”. Lo afferma Rocco Maugliani, segretario del Pd della Provincia di Roma. “Il fatto che a queste logiche si siano piegati pezzi importanti del centro sinistra sorprende e amareggia – aggiunge – In particolare è deplorevole l’atteggiamento tenuto da Sel, i cui quattro consiglieri, tradendo il mandato elettorale, hanno messo nelle mani di Moscherini, il vero artefice del dissesto economico del comune, le loro dimissioni, annullando di fatto qualsiasi spazio di confronto”. “Si tratta – conclude – di un fatto di una gravità inaudita che non potrà non avere ripercussione sulla fase politica e amministrativa che si apre in provincia di Roma e nel Lazio, quanto al consigliere Magliani iscritto al Pd, anch’egli firmatario delle dimissioni, provvederò personalmente a deferirlo alla commissione provinciale di garanzia affinché venga espulso dal nostro partito che evidentemente non ha bisogno di lui”.

A SOQQUADRO LE SEDI DI PD LAZIO E PD ROMA

Di PD Lazio, Archivio Comunicati

“Nella notte tra domenica e lunedì gli uffici del Pd di via delle Sette Chiese a Roma che ospitano le sedi della segreteria regionale e delle Federazioni di Roma e della Provincia sono state messe a soqquadro da ignoti che hanno fatto irruzione al secondo piano del palazzo che si trova nel quartiere Garbatella della Capitale”. Lo rendono noto, in un comunicato congiunto, le segreterie del Pd del Lazio, di Roma e della provincia. “Un’azione che ha colpito tutti i locali in uso al Pd che sono stati completamente messi sotto sopra – prosegue la nota – All’apertura degli uffici questa mattina sono stati immediatamente avvertiti i carabinieri che insieme ai responsabili del Pd stanno svolgendo i rilievi e le verifiche del caso, utili per le indagini”.

E’ MORTO FRANCO DALIA, GASBARRA: ERA UN AMICO, E SERVITORE DEI CITTADINI

Di PD Lazio, Archivio Comunicati

“Perdo un amico e la politica perde un grande servitore delle istituzioni. Nel suo percorso di vita politica ha sempre saputo essere, con straordinaria generosità e umiltà, punto di riferimento dei bisogni e delle speranze di migliaia di persone”. Lo scrive in una nota il segretario del Pd del Lazio, Enrico Gasbarra.
“Quella di Franco Dalia e’ una storia umana e un’esperienza politica che lascia a molti un grande esempio. In questo triste momento mi unisco- conclude Gasbarra- al profondo dolore della moglie Daniela e delle sorelle Pina e Roberta”.

GASBARRA: AUGURI AI NEO SEGRETARI, ORA PARTITO PIÙ APERTO E FORTE

Di Provincia di Frosinone, PD Lazio, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Archivio Comunicati, Provincia di Roma, Provincia di Viterbo

“Rivolgo a tutti i segretari dei Circoli del Pd che da poche ore hanno iniziato un nuovo straordinario cammino i migliori auguri di buon lavoro. La grande partecipazione, non senza difficoltà, che in queste settimane ha visto in tutto il Lazio confrontarsi migliaia di donne, di uomini di giovani sul proprio futuro, sul futuro della propria città, sulle scelte per la vita del proprio municipio o del proprio paese è una meravigliosa forza che soltanto il Pd, con orgoglio, può rivendicare”. Lo scrive in un comunicato il segretario del Pd Lazio, Enrico Gasbarra. “Oggi più che mai, dopo le vittorie meravigliose, e in alcuni casi storiche, in decine di Comuni del Lazio, la nuova classe dirigente che è uscita e che uscirà dal cammino congressuale, ha il dovere di conservare, rispettare e valorizzare questo patrimonio, rispettando il pluralismo, le storie, i talenti, avendo sempre come priorità l’etica, l’unità del partito e la salvaguardia dei suoi valori. In attesa che giunga a compimento in tutta la regione il percorso congressuale, rivolgo i migliori auguri di buon lavoro ai neo segretari delle Federazioni di Latina, Salvatore La Penna, di Viterbo, Andrea Egidi premiato da una straordinaria riconferma, e – conclude Gasbarra – a Rocco Maugliani che da oggi ha il timone del Pd della provincia di Roma. Sono certo che sapranno rendere il Pd ancora più forte, innovativo e aperto, per portare fuori le nostre comunità da una crisi lunga e pesante”