fbpx
Categoria

Provincia di Viterbo

Tutti i comunicati e le notizie sulla Provincia di Viterbo

NEL LAZIO ALLE 13 HANNO VOTATO 115.400 ELETTORI

Di Provincia di Frosinone, PD Lazio, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Provincia di Roma, Archivio Comunicati, Provincia di Viterbo

Questa e’ seria. Alle 13 avevano votato nel Lazio, per le primarie del centrosinistra, 115.400 elettori, facendo registrare un calo del 12% rispetto al primo turno di una settimana fa. A Roma hanno votato, alle 13, 70.000 aventi diritto, in provincia di Roma 23.500, a Viterbo 5.000, a Frosinone 6.800, a Latina 7.000 e a Rieti 3.100.

ACCOLTE 1849 NUOVE REGISTRAZIONI

Di Provincia di Frosinone, PD Lazio, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Archivio Comunicati, Provincia di Roma, Provincia di Viterbo 5 Commenti

“Il Comitato Italia Bene Comune del Lazio rende noto che le commissioni provinciali hanno preso in esame 17.847 richieste di nuova registrazione nell’albo degli elettori per il ballottaggio, pervenute il 29 e il 30 novembre. A norma delle delibera 25 e 26 del coordinamento nazionale, e delle indicazioni del Collegio dei garanti, le commissioni hanno accolto 1849 richieste, così ripartite: nella città di Roma 753; nella provincia di Roma, 700; nella provincia di Latina, 273; nella provincia di Frosinone 58; nella provincia di Viterbo 18; nella provincia di Rieti 47. I 1849 elettori, a cui è stato accordato il diritto di voto, riceveranno entro stasera comunicazione dell’accoglimento della loro richiesta”. Lo rende noto in un comunicato Francesco D’Ausilio, del Comitato Italia Bene Comune del Lazio.

GASBARRA: LA TUSCIA NON PAGHI IL CAOS AL GOVERNO DELLA REGIONE LAZIO. POLVERINI CHIEDA LO STATO DI CALAMITA’

Di PD Lazio, Archivio Comunicati, Provincia di Viterbo Nessun commento

“Mentre a Roma la presidente della Regione si occupa soltanto di mantenere le poltrone del potere, la provincia di Viterbo affoga nel fango. La Toscana ha chiesto lo stato di calamità, mentre nel Lazio i cittadini, gli imprenditori e i sindaci sono abbandonati a se stessi”. Lo scrive in un comunicato il segretario del Pd Lazio, Enrico Gasbarra in merito all’alluvione che ha colpito la provincia di Viterbo. “Si intervenga in sostituzione di chi, pur preposto, è in altre faccende affaccendato. E’ fondamentale varare subito un piano di aiuti per i Comuni del Viterbese colpiti e chiedere anche per il Lazio lo stato di calamità. Non si facciano pagare – conclude Gasbarra – ai cittadini gli opportunismi elettorali della destra”.

DAL 17 OTTOBRE A ROMA, VITERBO, FROSINONE LATINA E RIETI PRESIDI DEMOCRATICI PER IL DIRITTO AL VOTO

Di Provincia di Frosinone, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Provincia di Roma, Provincia di Viterbo Nessun commento

“Dal 17 ottobre, con la manifestazione organizzata dal Pd in piazza Santissimi Apostoli a Roma, partiranno in tutte le piazze delle città del Lazio, nei capoluoghi di provincia e davanti alle prefetture, i Presidi della Democrazia per la difesa del diritto al voto dei cittadini ai quali va riconsegnata la parola per voltare pagina alla Regione Lazio”. Lo scrivono in una nota congiunta il segretario del Pd Lazio Enrico Gasbarra, il segretario del Pd Roma, Marco Miccoli e i coordinatori provinciali democrat, Sara Battisti (Frosinone), Andrea Egidi (Viterbo), Enrico Forte (Latina), Daniele Leodori (Roma) e Vincenzo Lodovisi della Federazione di Rieti. “Tutti gli eletti del Pd del Lazio, tutti i parlamentari, saranno in piazza, ogni giorno, per difendere la Costituzione e il diritto inviolabile al voto, che viene palesemente violato dalla destra e dalla presidente Polverini. Facciamo appello a tutte le democratiche e i democratici, al mondo della sanità così pesantemente colpito, alle forze di opposizione, ai movimenti, agli studenti alle rappresentanze sociali, ai sindacati, alle categorie produttive che già hanno espresso la forte preoccupazione per la paralisi della Regione e quindi l’esigenza di votare al più presto”. “Invitiamo tutti i cittadini a difendere, insieme a noi, la loro sovranità che non può essere frutto di mediazioni nè di contrattazioni. Da mercoledì – conclude il comunicato – saremo in piazza con i Presidi della Democrazia per voltare pagina e per ridare subito la parola ai cittadini del Lazio”.

IL MINISTRO CANCELLIERI CONFERMA, PER IL LAZIO SI PUO’ VOTARE ENTRO DICEMBRE

Di Provincia di Frosinone, PD Lazio, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Provincia di Roma, Archivio Comunicati, Provincia di Viterbo Nessun commento

Le parole del Ministro degli Interni Cancellieri portano un elemento di chiarezza nelle vicenda della Regione Lazio. Si deve andare alle elezioni subito entro 90 giorni. Significa che si può votare entro i primi giorni di dicembre. La prossima settimana il Consiglio dei Ministri varerà il decreto richiesto dall’unanimità da tutte le Regioni che cosi hanno ceduto una parte delle loro prerogative, per ridurre i consiglieri da 70 a 50. Per voltare pagina è necessario ci siano nuove elezioni e nel piu breve tempo possibile. Il Consiglio regionale, appena varato il decreto si riunisca per recepire le modifiche e poi si fissi la data. L’unica cosa che non si può fare è baloccarsi in cavilli legali e interpretativi al solo scopo di rimandare il voto. Non c’è spazio per manovre di questo genere.

PORRE FINE ALL’AGONIA DEL LAZIO, ELEZIONI ENTRO DICEMBRE

Di Provincia di Frosinone, Provincia di Latina, PD Lazio, Provincia di Rieti, Archivio Comunicati, Provincia di Roma, Provincia di Viterbo

Le opposizioni chiederanno nelle prossime ore un incontro urgente al Ministro degli Interni Annamaria Cancellieri per definire la tempistica delle elezioni regionali nel Lazio. Intendiamo fare presente al ministro che occorre procedere al rinnovo del Consiglio regionale, subito, al massimo entro i primi giorni di dicembre. C’è tutto il tempo necessario perché l’Assemblea in carica approvi i piccoli accorgimenti alla legge elettorale e l’annunciato decreto legge per portare il numero dei consiglieri da 70 a 50, cosi come previsto dalla Corte costituzionale che nel luglio scorso ha respinto il ricorso contro la norma presentato dalla Polverini. Non siamo disposti ad accettare la prospettiva di un interregno lungo sei o sette mesi. Non è tollerabile pensare che tutto resti come nulla fosse successo, per un cosi lungo lasso di tempo e che anche gli indagati continuino a percepire gli emolumenti fino alla prossima estate. Si pone una questione democratica, sociale e morale. L’ esperienza nata sotto il segno della Polverini è finita male e nel discredito. Opinione pubblica, cittadini, istituzioni, imprese, sindacati chiedono che questa tristissima pagina della storia regionale si chiuda definitivamente e al più presto. La Regione Lazio non può essere condannata ad un anno ordinaria amministrazione , cioè all’agonia.

AVVIATA LA RACCOLTA DI FIRME PER LE DIMISSIONI DEI CONSIGLIERI REGIONALI DEL PD

Di Provincia di Frosinone, PD Lazio, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Provincia di Roma, Archivio Comunicati, Provincia di Viterbo 22 Commenti

I consiglieri del Gruppo Pd condividono l’analisi e l’appello del segretario regionale Enrico Gasbarra. Il centro destra ha ridotto la Regione Lazio in uno stato comatoso non piu sopportabile. Il limite di guardia è superato. Occorre uno sforzo corale per costringere questa Giunta alle dimissioni e allo scioglimento del Consiglio regionale come previsto dal documento presentato venerdi scorso insieme a tutti i gruppi d’opposizione. La parola deve tornare ai cittadini, solo cosi si esce dalla crisi attuale e si da un segnale di forte rinnovamento nella politica regionale. Le priorità oggi sono le dimissioni della Polverini e lo scioglimento del Consiglio regionale Per farlo è necessario un atto di forte rottura: abbiamo avviato la raccolta di firme per le dimissioni dei consiglieri regionali del Pd. Spero che l’iniziativa venga accolta anche da tutti i consiglieri di opposizione da tutti coloro che non sopportano piu di assistere inermi alla deriva della Regione Lazio.

GIRALDI: IL PD LAZIO PRESENTERA’ UNA SUA PROPOSTA DI RIFORMA DELLE PROVINCE

Di Provincia di Frosinone, PD Lazio, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Archivio Comunicati, Provincia di Roma, Provincia di Viterbo Nessun commento

“Il Partito democratico del Lazio nei giorni scorsi ha costituito un gruppo di lavoro che, insieme ai consiglieri regionali, sta elaborando una sua proposta per la razionalizzazione dei governi del territorio”. Lo scrive in un comunicato il vice segretario del Pd del Lazio, Domenico Giraldi. “Proposta che, nel pieno rispetto dello spirito della legge che mira al contenimento dei costi, avrà come linea guida quella di garantire modernità nella governance delle nostre comunità – conclude Giraldi – e quindi servizi migliori per i cittadini, efficienza, e la migliore rappresentanza democratica possibile”.

PD LAZIO, ISTITUITO GRUPPO DI LAVORO SU RIASSETTO ENTI LOCALI

Di Provincia di Frosinone, PD Lazio, Provincia di Latina, Provincia di Rieti, Archivio Comunicati, Provincia di Roma, Provincia di Viterbo

Oggi, presso la sede del Pd Lazio a Roma, si è svolta una riunione sul riassetto degli enti locali e su Roma Metropolitana, in seguito al decreto sui governi del territorio, approvato dal governo Monti. All’incontro, convocato dal segretario del Pd Lazio Enrico Gasbarra, hanno partecipato parlamentari, consiglieri regionali, eletti del Pd nelle istituzioni locali e i segretari di federazione. Nel corso della riunione è stato istituito un gruppo di lavoro, che dovrà elaborare le proposte del Pd sul riassetto degli enti locali.